+39 0131.38.95.13

Come scegliere il giusto flussimetro per le tue applicazioni

Qual è il miglior misuratore di portata per la tua applicazione?

Magnetici, variabili, Coriolis… le opzioni dei flussimetri volumetrici possono far girare la testa. Eppure ci sono differenze distinte in funzionalità, accuratezza e certamente di prezzo. Quando si seleziona un flussimetro, è consigliato prendere in considerazione i seguenti punti:

  • Tipo di misurazione del flusso: misura del momento (velocità), volumetrica o del flusso di massa
  • Media – tipo di supporto (liquido, gas o liquami) e qualsiasi condizione speciale come il particolato nel supporto e la viscosità del supporto
  • Condizioni dei supporti: pressione e temperatura dei supporti e se è probabile che le condizioni dei supporti rimangano costanti o variabili
  • Intervallo di portata: portata del flusso richiesta di supporto (letture min e max richieste)
  • Precisione: accuratezza richiesta delle letture
  • Considerazioni ambientali: Considerazioni di installazione speciali come l’installazione igienica, l’installazione in una zona ATEX o la richiesta di letture a prova di manomissione

 

La tua applicazione per il controllo dei flussi è speciale o unica?

Utilizza la nostra utile tabella per selezionare il miglior flussimetro.

Sfoglia la nostra linea completa di misuratori di portata.

Comments are closed.