+39 0131.38.95.13

numero verde abreg

Pompe peristaltiche versatili per diversi tipi di fluidi

Le pompe peristaltiche sono ben note per la loro capacità di erogare e trasferire in modo accurato e affidabile fluidi in molte applicazioni diverse. 

 

Perché le pompe peristaltiche sono versatili

Le pompe peristaltiche sono tra le opzioni più versatili sul mercato, in quanto possono

  • maneggiare fluidi con un’alta percentuale di particolato
  • far fronte a fluidi ad alta viscosità
  • spostare con precisione fluidi a una vasta gamma di portate
  • mantenere la sterilità e la pulizia del percorso del fluido

 

A tal fine le pompe peristaltiche sono ideali per molte applicazioni, tra cui:

  • monitoraggio della presenza di particelle in ambienti farmaceutici
  • erogazione di liquidi viscosi in piccoli contenitori
  • pompante fissativo del tessuto attraverso una diapositiva di esame
  • pompaggio di sostanze chimicamente abrasive negli impianti alimentari e delle bevande

 

In queste situazioni, vale la pena ricordare alcuni suggerimenti chiave quando si maneggiano sostanze fluide particolarmente difficili, come quelle abrasive o altamente viscose.

 

Ottimizza il ciclo di vita del tubo

Con le pompe peristaltiche, l’unica parte della pompa che incontra il fluido è il tubo. In genere non ci sono raccordi o valvole, quindi praticamente nessuna possibilità di intasamento delle parti meccaniche. Naturalmente, poiché il tubo svolge gran parte del lavoro meccanico, si consuma nel tempo. Sebbene sia generalmente economico sostituire il tubo, è sempre una buona idea prendere delle misure preventive per prolungare la vita utile del tubo. A tal fine, ecco alcuni modi chiave in cui è possibile ottimizzare la durata del tubo:

 

  • Scegli un tubo resistente all’abrasione. I tubi Norprene® e PharMed® BPT hanno una buona resistenza all’abrasione. I tubi in Tygon® sono corretti con gli abrasivi, mentre C-FLEX®, Silicone e Viton® sono solo moderatamente resistenti all’usura da materiali abrasivi e dovranno quindi essere sostituiti più spesso.
  • Utilizzare una testa della pompa per occlusione regolabile. È possibile impostare una testa della pompa ad occlusione regolabile per consentire una riduzione della quantità di pressione sul tubo dai rulli, agevolando così il passaggio degli abrasivi con minore usura del tubo. L’occlusione standard per le teste delle pompe ad occlusione fissa è impostata in modo tale che le particelle dure vengano premute nella parete del tubo e causino quindi un’usura prematura.
  • Seleziona un tubo di dimensioni maggiori. Aumentando il diametro interno del tubo è possibile ridurre la velocità con cui le particelle entrano in contatto con la parete del tubo. 
  • Rallenta la velocità dell’unità. Rallentare la velocità di azionamento ridurrà la portata, ma si tradurrà anche in un’azione di pompaggio più delicata che può essere correlata ad una maggiore durata del tubo. Il rallentamento della velocità di trasmissione può anche aumentare l’efficienza della pompa quando viene trasferito fluido abrasivo. In combinazione con un diametro interno del tubo più grande, la portata target può essere comunque raggiunta riducendo l’usura del tubo.

 

Comportamento dei fluidi viscosi e scelta del tubo giusto

Il trasferimento efficace di liquidi viscosi può rivelarsi difficile. Tuttavia, la leggera azione della pompa peristaltica semplifica il trasferimento dei fluidi indipendentemente dalla viscosità, purché sia ​​selezionato il tubo giusto e le impostazioni operative della pompa vengano regolate di conseguenza.

 

Per massimizzare l’efficienza di pompaggio dei fluidi viscosi, è importante considerare questi punti chiave:

  • rallenta la velocità della pompa
  • scegli un tubo solido
  • seleziona un tubo con un foro liscio
  • riduci la viscosità del tuo fluido
  • scegli un tubo di dimensioni maggiori di quello necessario per pompare l’acqua

 

Pompe peristaltiche Masterflex®

Le pompe peristaltiche Masterflex sono ideali per l’uso in applicazioni che coinvolgono fluidi abrasivi e viscosi. Quando vengono utilizzati il ​​materiale e le dimensioni del tubo corretti e il funzionamento della pompa viene ottimizzato, la durata del tubo viene allungata e si possono ottenere risultati di pompaggio più ripetibili.

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

f ( ! defined( 'ABSPATH' ) ) { die( '-1' ); } /** * WPBakery WPBakery Page Builder shortcodes * * @package WPBakeryPageBuilder * */ /** * Class WPBakeryShortCode_VC_Btn * @since 4.5 */ class WPBakeryShortCode_VC_Btn extends WPBakeryShortCode { public static function convertAttributesToButton3( $atts ) { //size btn1 to size btn2 $btn1_sizes = array( 'wpb_regularsize', 'btn-large', 'btn-small', 'btn-mini' ); if ( isset( $atts['size'] ) && in_array( $atts['size'], $btn1_sizes ) ) { $atts['size'] = str_replace( $btn1_sizes, array( 'md', 'lg', 'sm', 'xs' ), $atts['size'] ); } // Convert Btn1 href+target attributes to Btn2 `link` attribute if ( ! isset( $atts['link'] ) && isset( $atts['href'] ) && strlen( $atts['href'] ) > 0 ) { $link = $atts['href']; $target = isset( $atts['target'] ) ? $atts['target'] : ''; // if empty => same as `_self` $title = isset( $atts['title'] ) ? $atts['title'] : $link; $atts['link'] = 'url:' . rawurlencode( $link ) . '|title:' . $title . ( strlen( $target ) > 0 ? '|target:' . rawurlencode( $target ) : '' ); } /* __( 'Classic Grey', 'js_composer' ) => 'wpb_button', __( 'Classic Blue', 'js_composer' ) => 'btn-primary', __( 'Classic Turquoise', 'js_composer' ) => 'btn-info', __( 'Classic Green', 'js_composer' ) => 'btn-success', __( 'Classic Orange', 'js_composer' ) => 'btn-warning', __( 'Classic Red', 'js_composer' ) => 'btn-danger', __( 'Classic Black', 'js_composer' ) => "btn-inverse" */ if ( ( ! isset( $atts['add_icon'] ) || 'true' != $atts['add_icon'] ) && isset( $atts['icon'] ) && strlen( $atts['icon'] ) > 0 && 'none' != $atts['icon'] ) { // old icon from btn1 is set, let's convert it to new btn $atts['add_icon'] = 'true'; $atts['icon_type'] = 'pixelicons'; $atts['icon_align'] = 'right'; $atts['icon_pixelicons'] = 'vc_pixel_icon vc_pixel_icon-' . str_replace( 'wpb_', '', $atts['icon'] ); } if ( isset( $atts['style'] ) && in_array( $atts['style'], array( 'rounded', 'square', 'round', 'outlined', 'square_outlined', ) ) ) { switch ( $atts['style'] ) { case 'rounded': $atts['style'] = 'flat'; $atts['shape'] = 'rounded'; break; case 'square': $atts['style'] = 'flat'; $atts['shape'] = 'square'; break; case 'round': $atts['style'] = 'flat'; $atts['shape'] = 'round'; break; case 'outlined': $atts['style'] = 'outline'; break; case 'square_outlined': $atts['style'] = 'outline'; $atts['shape'] = 'square'; break; } } return $atts; } /** * @param $title * * @since 4.5 * @return string */ protected function outputTitle( $title ) { $icon = $this->settings( 'icon' ); return '

'; } }

Il tuo parere è importante per noi!

Aiutaci a migliorare i nostri servizi, dedica solo due minuti del tuo tempo per compilare la survey sull’automazione dei laboratori analitici.

Contattaci al numero  0131 389513 o all’indirizzo abreg[at]abreg.com per maggiori informazioni.

Scopri i nostri servizi qui »  Servizi ABreg

Comments are closed.